Domani la prova generale dedicata a Vittorio Dini

Arezzo, 31 Agosto 2023

Sono ancora disponibili gli ultimi biglietti per assistere alla Prova Generale della 144esima Giostra del Saracino in programma domani, venerdì 1 settembre, alle 21.30. I tagliandi possono essere acquistati sia on line sul circuito Ticka.it (https://discoverarezzo.ticka.it/), sia presso la biglietteria del percorso espositivo “I Colori della Giostra” (piano terra di Palazzo Comunale, Piazza Libertà 1) oggi fino alle 19.00 e domani con orario continuato 9-22.

La Prova Generale della 144esima Giostra del Saracino sarà corsa in memoria di Vittorio Dini, primo direttore tecnico degli Sbandieratori di Arezzo

VITTORIO DINI (12.7.1925 – 26.07.2018)
Primo Direttore Tecnico degli Sbandieratori, Sbandieratore d’Onore dal 1964, è stato anima e storia dell'Associazione. Docente universitario, ha sempre amato stare in mezzo ai giovani e condividere con loro il suo sapere. Chiamato fin da subito a dirigere l’associazione dal fondatore Alberto Mario Droandi assieme a Florido Magrini, studiò e sviluppò l'antica tecnica del "maneggiar l'insegna" e condusse ai massimi livelli tecnico coreografici e ai più alti riconoscimenti planetari la scuola aretina dello sbandieramento. Una passione, questa, trasmessa anche ai figli. Scomparso nel 2018, con lui l'Associazione Sbandieratori ha perso un punto di riferimento della sua storia e della sua memoria. Il mondo della Giostra lo ricorda durante la sua ultima apparizione sulla lizza a braccia aperte quasi a voler abbracciare tutti i presenti.
Il quartiere vincitore riceverà dal Sindaco di Arezzo il Piatto d’argento, trofeo della Prova Generale. Per l’occasione si rinnova anche la collaborazione con l’Associazione Macellai di Confcommercio Arezzo che offrirà al quartiere vincitore la tradizionale porchetta e alla quale va il ringraziamento da parte dell’amministrazione comunale e dei rettori dei quattro quartieri.

REGOLAMENTAZIONE ACCESSI
Sia per la Prova Generale, sia per la Giostra di domenica 3 settembre, saranno attive le consuete misure di sicurezza e controllo accessi da parte del personale di sicurezza.
Per quanto riguarda i residenti del centro storico, in particolare delle aree interessate dai divieti messi in atto in occasione della Prova Generale e della Giostra del Saracino, la disciplina che regola gli accessi all'area della manifestazione, è invariata. Entro domani, venerdì 1 settembre, i residenti ai civici interessati dai divieti dovranno prendere contatto con l’ufficio Giostra del Saracino scrivendo all’indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. comunicando i propri nominativi. Una volta raggiunti gli accessi alla piazza gli interessati saranno accompagnati ai civici indicati dal personale di sicurezza.
Si ricorda che è fatto assoluto divieto di portare all’interno dell’area di svolgimento della manifestazione bottiglie di vetro, petardi, fumogeni, aste, oggetti contundenti e ogni altro oggetto atto ad offendere o arrecare danno a cose e persone o disturbo ai cavalli.


Quartiere di Porta Crucifera P.I. 92057120518
Powered by Click & Fly - AREZZO

FOTOGRAFIE
Alberto Santini e Maurizio Sbragi
collaborazione fotografica di Fotozoom: Giovanni Folli - Claudio Paravani - Lorenzo Sestini - Fabrizio Casalini - Marco Rossi - Acciari Roberto

.