Prova Generale in memoria di Ettore Tattanelli (Bubi)

Arezzo, 02 Settembre 2021

La Prova Generale della 140esima edizione della Giostra è dedicata ad Ettore Tattanelli per tutti “Bubi”, storico regista della Giostra che ha ricoperto il ruolo dal 1984 al 1996 e poi dal 1997 al 2000.
Scomparso nel dicembre scorso lasciando profondo cordoglio in tutto il mondo giostresco, Tattanelli esordì nel ruolo di coordinatore di regia il 29 settembre 1984, davanti agli occhi dell’allora Presidente della Repubblica Sandro Pertini, nella giostra straordinaria corsa in occasione della sua visita e dedicata al conferimento della medaglia d’Oro al Valor Militare alla Provincia di Arezzo.

Figura affabile e carismatica, rispettata da tutti per il suo modo gentile e discreto di gestire un ruolo così complesso, Ettore Tattanelli è rimasto finché ha potuto a disposizione della manifestazione che tanto amava e dei suoi successori con preziosi consigli.

La Fraternita dei Laici, al fine di partecipare alla valorizzazione della Giostra del Saracino, omaggerà con due magnum dei vini di Fraternita i due giostratori del quartiere vincitore della Prova Generale.

BIGLIETTI

Sono ancora disponibili i biglietti per assistere alla Prova Generale della 140esima Giostra del Saracino in programma domani, venerdì 3 settembre, alle 21.30. I tagliandi possono essere acquistati sia on line sul circuito Ticka.it ( https://discoverarezzo.ticka.it/ ), sia presso la biglietteria del percorso espositivo “I Colori della Giostra” (piano terra di Palazzo Comunale, Piazza Libertà 1).

Nella giornata di giovedi la biglietteria sarà aperta con orario 10-13 / 14-18 mentre venerdi resterà aperta dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 22.

Ancora disponibili anche gli ultimi tagliandi per assistere alla Giostra del Saracino. Sabato e domenica la biglietteria sarà aperta con orario continuato 10-18

REGOLAMENTAZIONE ACCESSI

Si ricorda che il pubblico potrà accedere in Piazza Grande previo controllo del Green Pass. Sono obbligatori l’uso della mascherina per tutta la durata della manifestazione e il mantenimento della distanza di sicurezza. Per sveltire l’ingresso del pubblico ed evitare assembramenti sarà possibile, nella giornata di oggi dalle 15 alle 18 e domani dalle 10 alle 14 e dalle 15 alle 18 recarsi presso il presidio della Polizia Municipale in Piazza Guido Monaco o all’ingresso dell’Ufficio Politiche Culturali e Turistiche Giostra del Saracino, per il controllo della Certificazione Verde Covid-19. Ai possessori del biglietto per la Prova Generale con Green Pass valido, sarà rilasciato un braccialetto di colore azzurro che permetterà l’accesso prioritario all’evento. Agli ingressi sarà infatti allestita una fila dedicata a chi ha il braccialetto nella quale basterà esibire al personale addetto al controllo il titolo d’ingresso nominale e un documento. Senza braccialetto si accederà invece da una seconda fila dove sarà verificato anche il green pass.

Per la Giostra del Saracino le modalità di accesso saranno le stesse. I braccialetti, di colore verde, potranno essere ritirati nei due punti controllo di Piazza Guido Monaco e Via Bicchieraia sabato dalle 10 alle 14 e dalle 15 alle 18 e domenica dalle 10 alle 13 in Via Bicchieraia e dalle 10 alle 15.30 in Piazza Guido Monaco. Si ricorda infine che è vietato l’accesso in Piazza Grande con qualsiasi strumento ed oggetto atto ad offendere, arrecare danni a cose e persone o disturbo ai cavalli. Stante la natura della manifestazione non è consentito l’accesso con animali domestici, anche di piccola taglia.


Aggiungi commento

Copyright © 2019 Quartiere di Porta Crucifera. Tutti i diritti riservati. P.I. 92057120518
Realizzazione grafica e dinamica Alberto Santini
Powered by Click & Fly - AREZZO

FOTOGRAFIE
Alberto Santini e Maurizio Sbragi
Collaborazione fotografica di Fotozoom
Giovanni Folli - Claudio Paravani - Lorenzo Sestini - Fabrizio Casalini - Marco Rossi - Acciari Roberto

.